Spas in Romagna
Terme di Mare Riccione Terme



Il paradiso delle terme. A Riccione, acque solfuree, salsobromojodiche e magnesiache sgorgano a pochi passi dal mare. Spuntano in superficie dopo un percorso durato anche 400 anni. Un infinito viaggio attraverso le viscere, prima di tornare alla luce. Un percorso misterioso che permette alle acque dell'antica fonte del Beato Alessio di arricchirsi di tutti i piu' preziosi elementi che la natura nasconde. Ed ecco zampillare, in riva all'Adriatico, le quattro sorgenti di Riccione Terme: Claudia, Celestina, Isabella e Adriana. Acque ricche di zolfo, bromo, iodio, cloruro di sodio e magnesio che sgorgano all'interno della verde pineta di 45 mila metri quadrati, proprio nel cuore dello stabilimento. Situate sul lungomare di Riccione, in una delle zone piu' verdi della citta', le terme si sposano con la sabbia, il sole e la spiaggia. Sempre in forma, perche' nei padiglioni delle terme viene garantito un servizio tra i piu' accurati, dal punto di vista medico-scientifico. I fanghi e le acque solfuree di Riccione Terme rappresentano una terapia ed un presidio preventivo di grande valore per molte patologie che possono colpire parti del corpo come pelle, fegato, intestino, apparato respiratorio, apparato locomotorio ed apparato ginecologico La ricerca scientifica piu' avanzata ha confermato la validita' di questi antichi naturali metodi di cura. Ma l'instancabile ricerca termale propone anche il suo nuovo metodo, ideato e brevettato dal centro di ricerca scientifica di Riccione Terme: il fango vellutato. Si tratta di un fango che ritarda l'invecchiamento delle cellule cutanee ed e' attivato da una speciale lampada a raggi infrarossi, oppure lasciato essiccare al sole, apportando effetti benefici alle articolazioni e alla pelle. L'ultima moderna soluzione che si innesta in un complesso di programmi di salute e benessere personalizzati. A fianco dello stabilimento termale, Riccione Terme ha creato l'Oasi, un centro per la cura e la bellezza del corpo, nato dall'esperienza sanitaria delle terme e dalla professionalita' della Dibi, azienda leader nel settore della cosmesi e nella ricerca delle tecnologie per l'estetica. All'Oasi un centro di medicina estetica, il centro estetica con tecnologie Dibi: tre piscine termali, palestre all'interno, nel parco e sulla spiaggia con insegnanti isef e la spiaggia privata. L'Oasi dispone di tre piscine termali a temperature differenziate, con idromassaggi e pressoterapia in acqua che riattivano la circolazione. Dopo l'attivita' fisica, i muscoli sono stanchi, i tendini contratti e le articolazioni affaticate. E' indispensabile, quindi, un effetto miorilassante e decontratturante. Il miorilassamento all'infrarosso provoca una sana sudorazione e aiuta il corpo ad eliminare le scorie accumulate durante l'attivita' fisica. In estate, nella spiaggia privata dell'Oasi e' disponibile un centro di elioterapia, fangoterapia, talassoterapia rivitalizzante, psammatoterapia e attivita' fisica. Dermatologi e specialisti del capello hanno anche messo a punto metodi all'avanguardia per la salute del capello e del cuoio capelluto, esami tricologici accurati, trattamenti termali, prodotti e metodiche Villa Borghini per la salute e la bellezza del capello. Un'Oasi antistress, immersi nella pineta verde, a due passi dalla spiaggia e da viale Ceccarini.



per informazioni e prenotazioni

Indirizzo: Viale Torino, 16 47036 Riccione (Rn )Tel.: 0541/602201 Fax: 0541/606502

Apertura: tutto l'anno

Acque:solfuree, salsobromojodiche e magnesiache.


CURE
inalatorie, idropiniche, sordita' rinogena, fangoterapia, fango vellutato, balneoterapia, massoterapia, cure ginecologiche, cure estetiche, rieducazione delle funzioni motorie, percorsi vascolari.